DIGITA LA TUA MAIL QUI PER GLI AGGIORNAMENTI

lunedì 28 luglio 2014

LATERZA, LA PROFESSORESSA BONGERMINO CAVALIERE DELL’ORDINE AL MERITO.

QUOTIDIANO DI PUGLIA 28 LUGLIO 2014
di Nicola NATALE
Maria Raffaella Bongermino
Prestigioso riconoscimento per Maria Raffaella Bongermino. La docente e storica, originaria di Laterza (Taranto) è stata insignita dell’onoreficenza di cavaliere dell’ordine al merito della Repubblica Italiana.
La professoressa lo ha appreso con un telegramma inviatole da Bernardo Traversaro, presidente dell’associazione nazionale mutilati ed invalidi di guerra.

Il decreto del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano è stato firmato non a caso il 2 giugno scorso, giorno della festa della Repubblica Italiana. 
L'alta onoreficenza è stato concessa alla professoressa per la sua intensa, corposa ed infaticabile attività di ricerca storica, concentrata tra l’altro su Puglia e Basilicata.
Ultima sua fatica letteraria e di ricerca: “C’ero anch’io. Fra storia e memoria. Le grandi guerre del XX° secolo” edito da Congedo.
La Bongermino si è anche distinta per un’intensa valorizzazione del suo paese natale, Laterza, ed in particolare di uno dei suoi beni più caratteristici e misteriosi: la “cantina spagnola”, oggetto di un convegno internazionale e di numerosi studi per l’inedito accostamento di affreschi sacri e profani che si trovano al suo interno.

Nessun commento:

Posta un commento