DIGITA LA TUA MAIL QUI PER GLI AGGIORNAMENTI

giovedì 27 febbraio 2014

L’AMMINISTRAZIONE “TUTOR” NELLE SCELTE UNIVERSITARIE.


dal palazzo comunale
Scegliere la facoltà universitaria, una scelta cruciale nella vita di ognuno.
E’ per questo che l’assessorato alla pubblica istruzione di Ginosa ha organizzato due incontri.
Il primo si tiene oggi (27 febbraio) alle 18:30 al teatro Alcanices di Ginosa, il secondo, alla stessa ora,  domani (28 febbraio) a Marina di Ginosa presso il salone parrocchiale della chiesa Maria SS. Immacolata.
Gabriele Iacono, pedagogista
responsabile staff sindaco di Ginosa
Sarà il dott. Gabriele Iacono,  pedagogista giuridico e del lavoro, ad illustrare nei suoi aspetti pratici, la procedura telematica di iscrizione ai corsi statali di livello universitario. 
All’incontro saranno presenti il sindaco Vito De Palma e la prof.ssa Marilisa Mongelli, assessore alla pubblica istruzione.
L’illustrazione della procedura di iscrizione sarà preceduta da una breve illustrazione dell’attuale offerta formativa delle università, delle accademie e delle altre Istituzioni afam (alta formazione artistica, musicale e coreutica) così come  dei conservatori  e degli istituti superiori di studi musicali nonché degli istituti tecnici superiori (its). 
Nel corso dell’incontro verrà anche trattato il tema, quanto mai delicato, dell’accesso selettivo (numero chiuso) alle varie forme di istruzione universitaria. 
Per il Sindaco di Ginosa, dott. De Palma, “l’amministrazione comunale offre un servizio concreto alle numerose famiglie chiamate a compiere delle scelte fondamentali in materia di studi universitari dei propri figli, una ponderata comparazione delle opportunità offerte dal sistema universitario italiano, oggi particolarmente variegato, è un presupposto fondamentale”. 
Marilisa Mongelli,
vicesindaco di Ginosa
con delega alla pubblica istruzione
Sulla stessa linea l’assessore Marilisa Mongelli per cui va superato “il modello che vorrebbe veder relegate le politiche scolastiche dei Comuni ai soli compiti manutentivi ordinari delle strutture scolastiche, per questo alle famiglie abbiamo fatto conoscere l’intera offerta formativa presente sul territorio comunale destinata agli alunni dell’’obbligo scolastico”. 
Da parte sua il dott. Iacono, esperto del sistema formativo integrato nazionale e didattica digitale, ha ritenuto quanto mai opportuna l’iniziativa dell’Amministrazione comunale di Ginosa. 
La volontà di adeguare gli standard formativi nazionali alle altre realtà dei Paesi dell’Unione è percepita dalle famiglie degli alunni e dagli stessi studenti, come il susseguirsi impetuoso di sempre nuovi criteri” cui non segue “una effettiva spendibilità nel mercato del lavoro dei titoli scolastici ed accademici conseguiti”. 
Per Iacono, nominato di recente responsabile dello staff del sindaco “l’esatta, imparziale, completa e disinteressata informazione in materia di offerta didattica universitaria costituisce un sicuro motivo di riduzione del preoccupante fenomeno di abbandono degli studi ovvero di patologica iperdilatazione dei tempi di conseguimento della laurea”.

Nessun commento:

Posta un commento