DIGITA LA TUA MAIL QUI PER GLI AGGIORNAMENTI

domenica 11 novembre 2012

L'ONOREVOLE PATARINO CONTRO STORACE


di Nicola NATALE
L'onorevole Carme Patarino (FLI)
Carmelo Patarino, l’onorevole castellanetano, cinque volte deputato interviene con una sua nota contro Francesco Storace, segretario de La Destra. 
L’onorevole non ha gradito il giudizio di Storace sull’apertura di Fini ad Alfano: 
invece di giudicarne o criticarne la valenza politica con motivazioni altrettanto politiche, ha preferito far ricorso ad una delle sue finezze”. La finezza pronunciata da Storace sarebbe: "il popolo vomita"
C’é ancora qualcuno che si attarda a vivere in un piccolo ed isolato orticello mentre la società è cambiata” dice il professore di lettere del Liceo Scientifico di Laterza ormai prestato stabilmente alla politica fino a diventare referente per la provincia di Taranto di Futuro e Libertà. 
Francesco Storace, segretario de La Destra
E continua con un monito: “una politica condizionata dal rancore personale, dalla demonizzazione dell’avversario condannerà gli Italiani a vivere in condizione di continua crisi"
Patarino non rinuncia a ricordare qualcosa del passato politico di Storace, promosso proprio da Fini da portavoce a deputato. 
Ed ancora promosso a ministro della Sanità dopo aver perso le regionali del Lazio.
Poi, sempre grazie al sistema elettorale basato sui listini in cui contava solo la posizione di inserimento, divenuto senatore quindi immune a possibile inchieste della magistratura. 
Patarino, ricordando che la "gratitudine è il sentimento della vigilia" invita Storace "non dico ad esser grato ma almeno a cogliere l’occasione per tacere".

Nessun commento:

Posta un commento