DIGITA LA TUA MAIL QUI PER GLI AGGIORNAMENTI

giovedì 4 ottobre 2012

PANETTUN POR EL PERU’ (ANCHE DAL SUD)


di Nicola NATALE
I ragazzi dell'OMG che hanno caricato
il container a Luglio
Il Natale è lontano ma all’Omg si preparano per tempo. 
Vogliono donare un panettone ai tanti ospiti delle missioni in Perù, una delle 4 nazioni sudamericane in cui si è diffusa l’Operazione Mato Grosso, che fondamentalmente applica la massima del "lavoro gratuito per i poveri”. 
Una delle missioni fondamentali dell’Omg è anche scuotere tutti dall’apatia, prendendo nuove energie proprio da una buona azione. 
Tra i più attivi oltre a Don Luigi Cremis ed a Michele Calabrese (michelone) c’è Giuseppe Dragone, che ci ha informato  del buono con cui i tanti volontari dell’omg chiederanno sostegno per un Natale meno duro e più dolce. 
Va sottolineato però che l’azione più importante dell’Omg attuale non è la raccolta di fondi per questa o quella iniziativa, bensì la varietà di lavori e di opere che con questi si sono riusciti ad avviare tra le popolazioni più povere dell’America Latina. 
Le ricevute con le quali i volontari OMG raccoglieranno le donazioni. Attenti ad eventuali abusivi.
Donate a persone che conoscete personalmente e di cui vi fidate
Dalla progettazione di acquedotti al miglioramento delle coltivazioni, dal rimboschimento alla costruzione di ospedali. Dalle scuole di falegnameria (pregevoli i mobili che é possibile comprare anche in Italia) alla riparazione di ponti e strade fino alle micro centrali idroelettriche. 
Insomma un’opera ciclopica iniziata per volontà prima  Padre Pedro Melesi e di Don Ugo De Censi e poi continuata grazie alle migliaia di donazioni in tempo e denaro fatte da tutta Italia.
 Quest’anno già due container sono partiti alla volta del Perù grazie alla straordinaria fattività dei gruppi pugliesi e lucani.

Nessun commento:

Posta un commento