DIGITA LA TUA MAIL QUI PER GLI AGGIORNAMENTI

giovedì 25 ottobre 2012

GINOSA DIGITALE TERRESTRE, SCOMPARSE LE RETI MEDIASET


QUOTIDIANO DI PUGLIA 25 OTTOBRE 2012
di Nicola NATALE
Ripetitori del digitale terrestre
Digitale terrestre, continue disfunzioni anche a Ginosa, in particolare per i canali del gruppo mediaset. 
Esplicitamente il Comune parla di “scarsa copertura segnale nell’abitato” nella missiva del 17 ottobre inviata via mail al ministero dello sviluppo. 
Alla fine anche il sindaco Vito De Palma ha perso la pazienza ed inviato una lettera di sollecito ai dirigenti del dipartimento comunicazioni per la “risoluzione della problematica”. 
Vito De Palma,
sindaco di Ginosa
Il sindaco ha offerto collaborazione anche attraverso gli uffici comunali per eventuali esigenze legate al miglioramento del segnale.
I dirigenti del ministero interessati sono l’ing. Francesco Troisi e la dr.ssa Marina Verna, cui sono probabilmente giunte le missive di mezza Italia. 
Nel frattempo si moltiplicano i consigli tra gli utenti privati della “scatola magica”. 
C’è chi invita a contattare antennisti qualificati, chi a farsi installare due antenne puntate in direzione opposta, una verso il ripetitore di Martina Franca, l’altra verso la vicina Matera distante solo 27 chilometri da Ginosa. 
I ginosini non vogliono restare al buio  - il sindaco parla nella sua lettera di centinaia di segnalazioni - e dimostrano di patire molto la mancanza dei programmi del biscione, evidentemente non compensati dalla nuova offerta di canali. 
Una dottoressa ci chiedeva come fare a ricevere mediaset, trasmesso in continuo nel suo ambulatorio a beneficio dei pazienti. 
Una settimana fa, lo stesso presidente del Consiglio Regionale Onofrio Introna scrisse a Passera, il ministro dello sviluppo economico denunciando un servizio pessimo.

Nessun commento:

Posta un commento