DIGITA LA TUA MAIL QUI PER GLI AGGIORNAMENTI

venerdì 12 ottobre 2012

GINOSA CALABRESE (ADC) DALLA GIUNTA AL CONSIGLIO?


Quotidiano di Puglia, 11 Ottobre 2012
di Nicola NATALE
L'ing. Raffaele Calabrese (Alleanza di Centro)
La (presunta) notizia del giorno è il ritorno di Raffaele Calabrese, l’assessore defenestrato dal sindaco Vito De Palma. 
La base di questo rientro poggerebbe sulle dimissioni di Giovanni Perniola, che però è stato eletto con circa il doppio dei suoi voti. 
Il bello è che nessuno dei due conferma o smentisce quanto affermato dalla pagina facebook di un periodico locale. 
L’ing. Raffaele Calabrese è in Inghilterra e dice che concederà tutte le interviste del caso al suo rientro. 
Il consigliere di maggioranza Perniola risponde immediatamente, ma si dice impegnato in riunione. Il giorno dopo chiarirà che è in corso una decisione del partito sul tema e che verrà comunicata al momento opportuno.
La (non) notizia ha destato scalpore soprattutto in relazione alla recente assoluzione dell’ing. Calabrese da un’inchiesta della Procura di Taranto, l’accusa era di interferenza illecita nella vita privata della famiglia Misseri. 
La querela fu sporta dalla stessa famiglia coinvolta nell’omicidio della sedicenne Sarah Scazzi che, in un primo tempo, gli aveva affidato delle consulenze a loro difesa. 
L’offerta ad alcuni giornalisti delle foto del famigerato garage di Casa Misseri documentata dal giornalista del Tg2 Valerio Cataldi  e poi trasmesse nella trasmissione Matrix avrebbe determinato il venir meno della fiducia e l’accusa della Procura. 
Ma la querela è stata ritirata e la stessa giornalista di Matrix è stata assolta perché il fatto non costituisce reato. 
Viva la giustizia” ha commentato giovedì scorso Raffaele Calabrese: “riparto da questa sentenza di assoluzione con una voglia ed un entusiasmo di fare politica più forti di prima”. 
Non senza concludere: “ai miei detrattori, ai falsi amici ed ha tutti coloro che hanno buttato fango dò appuntamento alle prossime elezioni”. 
Resta quindi solo da stabilire se l’ing. Calabrese la politica la farà dentro o fuori dal Consiglio Comunale eletto nel Maggio del 2011. In ogni caso i 162 elettori che lo hanno confermato primo dei non eletti della lista Alleanza di Centro, non rimarranno senza rappresentanza.

Nessun commento:

Posta un commento