DIGITA LA TUA MAIL QUI PER GLI AGGIORNAMENTI

venerdì 13 luglio 2012

MARINA DI GINOSA: SUCCESSO PIENO PER LA SAGRA DEL PESCE. RESO NOTO IL CARTELLONE ESTIVO.

di Nicola NATALE
Marina di Ginosa, sagra del pesce,  una delle fasi della preparazione
Marina di Ginosa inizia la sua stagione estiva con la sagra del pesce tenutasi ieri (11 Luglio) in Piazza Stazione. 
Un evento che mancava da molti anni riproposto grazie alla pro loco, all’associazione cartapestai che si occupa già del carnevale marinese e all’associazione ciclistica marinese. 
La sagra è in linea con le caratteristiche marinare della nostra località” ha commentato il sindaco De Palma. 
L'assessore al turismo ed ambiente, Leonardo Galante
Sulla stessa scia il presidente della pro loco marinese per il quale dal prossimo anno l’iniziativa dovrà tenersi a Giugno, in modo da avviare in concreto la de-stagionalizzazione. 
Soddisfatti i commercianti che hanno beneficiato dei golosi arrivati per godersi gamberoni, cozze ed altre prelibatezze ittiche.  
La sagra è anche l’occasione per far conoscere i prodotti delle aziende del territorio, dai vini ai manufatti artistici e la vita dei pescatori locali illustrata con foto e filmati e interventi di esperti. 
Antonio Bradascio,
 consigliere delegato alla cultura
Intanto è stato pubblicato il cartellone estivo dalle “Gravine al mare” a cura dell’assessore al turismo ed ambiente Leonardo Galante e del consigliere Antonio Bradascio. 
Gli amministratori, dati i tagli in bilancio, hanno fatto di necessità virtù, quindi grande spazio alle sagre, alle esposizioni artistiche e a momenti di dibattito, all’insegna del risparmio ma anche della necessità di animare le piazze marinese e ginosine, ravvivate dai turisti e da “ginosini di ritorno”, quelli che non hanno staccato ancora il cordone ombelicale dal paese natìo.  
Quanto alle sagre ce n’è per tutti i gusti. 
A luglio, sapori pugliesi il 22, orecchiette il 28, arrosto il 29. 
In Agosto, sempre suddivise tra Marina di Ginosa e Ginosa, grano e prodotti tipici il 18 e 19, fichi d’india sempre il 19 ed anguria il 28. 
Marina di Ginosa, sagra del pesce 11 Luglio 2012
Non mancano gli appuntamenti culturali, dalla IV collettiva di pittura e scultura “Le vie del tabacco” al Museo Santa Parasceve alla prossima discussione all’ex tabacchificio su vecchie e nuove migrazioni. Insomma un cartellone nonostante tutto ricco, impossibile nominare tutti gli eventi. 
Da sottolineare le ciclo passeggiate a Torre Mattoni e Lago Salinella come unico momento dedicato al contatto con la natura e alla conoscenza  delle vestigia del passato. 
Nel frattempo guide locali si attrezzano come possono anche per consentire le visite nella gravina che ha come unico momento di valorizzazione, la Passio Christi prepasquale. 
Da qualche tempo i cartelloni cercano di essere sempre più curati – budget permettendo – poiché anche su questo si gioca l’attrattività turistica.

Nessun commento:

Posta un commento