DIGITA LA TUA MAIL QUI PER GLI AGGIORNAMENTI

giovedì 21 giugno 2012

GINOSA. INAUGURATA OGGI NUOVA SEDE DEL GIUDICE DI PACE.

La nuova sede, in Via Poggio 5, è annessa agli uffici della sezione staccata del Tribunale ed occupa i locali che furono prima dell'Ufficio Postale, poi del Collocamento ed anche parzialmente della Caserma dei Carabinieri.
L'aula di udienza è dedicata a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, due modelli di competenza, dedizione  e ed assoluto rispetto del ruolo assunto. 
Sono intervenuti il presidente del Tribunale di Taranto Antonio Morelli, il giudice coordinatore della sezione distaccata ginosina Italo Federici, l'avv. Angelo Esposito, presidente dell'Ordine degli Avvocati di Taranto e il sindaco Vito De Palma. Tra il pubblico anche l'ex sindaco Luigi Montanaro.
"Servono risorse" ha detto il presidente "ormai faccio solo cerimonie di commiato di cancellieri. Non si fa un concorso da anni". 
"Tuttavia mi piace quest'aula ristrutturata così bene, posta al piano terra, con le finestre che invitano la gente comune che passa a vedere cosa accade dentro". 
E' un'aula di provincia nel senso migliore del termine, non quelle aule che in preda a chissà quale concezione archittetonica sono tombali, con finestre ridotte a fessure.



Nessun commento:

Posta un commento